cerca CERCA
Venerdì 25 Giugno 2021
Aggiornato: 10:02
Temi caldi

Napoli, 33enne trovata morta carbonizzata in casa: fermato un uomo

06 maggio 2021 | 08.47
LETTURA: 1 minuti

Il corpo di Ylenia Lombardo è stato rinvenuto nella sua abitazione a San Paolo Bel Sito

alternate text
(Fotogramma)

Il cadavere semi carbonizzato di Ylenia Lombardo, 33 anni, è stato trovato nella prima serata di ieri in una abitazione di via Ferdinando Scala, a San Paolo Belsito, in provincia di Napoli. I carabinieri della compagnia di Nola che indagano sull'accaduto hanno fermato un uomo: si tratta di un 36enne, nei confronti del quale è stato eseguito un decreto di fermo emesso dal pm della Procura di Nola.

L'uomo, nella cui casa sono stati trovati vestiti sporchi di sangue, risiede a San Paolo Bel Sito e non si conosce al momento in che tipo di rapporti fosse con la vittima. Il corpo della 33enne presentava ecchimosi al volto, risparmiato dalle fiamme.

I rilievi sul posto sono stati eseguiti dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza