cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 17:16
Temi caldi

Napoli, colto da malore in tangenziale: salvato da agenti Stradale

18 aprile 2014 | 21.19
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Un uomo è stato colto da un malore mentre si trovava nella sua automobile al casello della tangenziale di Napoli. Assistito dall'intervento della polizia stradale, è giunto all'ospedale 'San Paolo' in coma e, ricoverato in codice rosso, è ora dichiarato fuori pericolo. E' successo ieri, intorno alle 15.40: personale della sottosezione di polizia stradale di Napoli Fuorigrotta, nel corso dei servizi di controllo, alla barriera degli Astroni della tangenziale ha notato un anomalo incolonnamento a una pista automatica Viacard.

Scesi dall'auto, gli agenti hanno notato il conducente di una Fiat 600, ferma poco dopo la pista, seduto alla guida con il capo reclinato in avanti, molto sudato. Gli agenti, dopo aver dato l'allarme e richiesto l'intervento del personale sanitario, hanno reclinato il sedile constatando una evidente bradicardia in atto.

Sono quindi iniziate le manovre rianimative, anche sotto la guida di un medico rintracciato tra le auto giunte sul piazzale. Dopo poco è intervenuta l'ambulanza del 118 che ha proseguito i soccorsi e ha trasportato l'uomo al pronto soccorso dell'ospedale 'San Paolo', dove è giunto in stato di coma. Ricoverato in codice rosso, dopo le cure del caso è stato dichiarato fuori pericolo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza