cerca CERCA
Giovedì 02 Febbraio 2023
Aggiornato: 12:47
Temi caldi

Napoli: de Magistris, manifesto funebre? Non lo considero uno scherzo

01 aprile 2014 | 14.38
LETTURA: 2 minuti

Nessun tipo di fastidio personale "ma non lo considero uno scherzo". Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris sui manifesti funebri con i quali si dà la notizia della sua morte, 'pesce d'aprile' firmati 'Club Forza Silvio Napoli'. Nonostante tutto, il primo cittadino ci scherza su: "Mi sento tonico e in perfetta forma, e mio nonno diceva che quando ti fanno cose del genere ti allungano la vita".

"E' la dimostrazione - aggiunge poi de Magistris - che ci sono persone molto lontane da questa Amministrazione che cercano in tutti i modi di interrompere questa innovativa esperienza amministrativa. A Napoli registriamo ogni giorno tentativi, alcuni che possono sembrare scherzosi come questo, altri che lo sono meno".

"Sappiamo perfettamente chi ci lavora contro - incalza il sindaco - e sono soprattutto camorristi, affaristi e politicanti. Da loro prendiamo le distanze ogni giorno e quindi c'è anche un tasso di odio che qualcuno alimenta nella nostra città. Non mi fa ne' caldo, ne' freddo, dispiace perché non è in questo modo che si scherza". Ma, sottolinea, "per noi non cambia nulla, per me è energia ulteriore, mi sento più carico".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza