cerca CERCA
Sabato 06 Marzo 2021
Aggiornato: 02:14
Temi caldi

Serie A

Napoli-Fiorentina 6-0, doppietta Insigne

17 gennaio 2021 | 15.26
LETTURA: 1 minuti

Reti di Demme, Lozano, Zielinski e Politano. Prandelli: "Chiediamo scusa ai tifosi"

alternate text
Fotogramma /Ipa
(Adnkronos)

Vittoria netta del Napoli contro la Fiorentina nel match valido per la diciottesima giornata di Serie A. Allo stadio 'Diego Maradona' i partenopei si sono imposti 6-0 sui viola grazie alla doppietta di Insigne e alle reti di Demme, Lozano, Zielinski e Politano. Con questa vittoria la squadra di Gattuso sale a 34 punti agganciando la Roma ma con la gara da recuperare contro la Juventus. La squadra di Prandelli resta ferma a 18 punti.

Leggi anche

“Abbiamo subito i primi gol su azioni nate dal nostro possesso. C’è stata una reazione sull’1-0 e potevamo pareggiare. Non è facile commentare questa partita: sei tiri, sei gol. Chiediamo scusa ai tifosi, non mi era mai capitata una partita del genere”. Lo ha detto l’allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli a Dazn dopo il pesante ko. “L’emblema della partita è la giocata di Insigne che si libera di cinque giocatori. Serviva una scossa, una reazione fisica. Ci è mancato questo aspetto. Prendere sei gol senza avere un ammonito è un dato su cui la squadra deve riflettere”. Il tecnico viola poi sul cambio all’intervallo di Ribery ha spiegato: “È un campione ma lo conosco da poco, quando si ferma e si tocca, non capisco. Avevo paura di un eventuale infortunio. Dobbiamo valutare attentamente la sua situazione”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza