cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 11:14
Temi caldi

Napoli, incendia casa poi scende in strada nuda e decapita un gatto

25 settembre 2014 | 16.34
LETTURA: 2 minuti

E' successo a Cardito. Protagonista una 44enne che è stata fermata e denunciata. Trasportata all'ospedale 'San Giovanni di Dio' di Frattamaggiore, è stata sottoposta a Trattamento Sanitario Obbligatorio e ricoverata

alternate text
(Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Prima ha dato fuoco alla sua abitazione, dopodiché è scesa in strada nuda e ha decapitato un gatto che la infastidiva. E' successo a Cardito, Napoli. Protagonista una 44enne che è stata fermata e denunciata.

Una segnalazione al 112 aveva allertato i Carabinieri, che una volta sul posto hanno bloccato la donna, la quale però si è opposta energicamente.

La 44enne, poco prima che arrivassero i militari, aveva dato fuoco alle suppellettili della sua casa ed era poi scesa in strada inseguendo un gatto che la infastidiva per poi decapitarlo con un attrezzo da cucina.

L'incendio è stato domato dai Vigili del Fuoco, mentre i sanitari del 118 hanno trasportato la donna all'ospedale 'San Giovanni di Dio' di Frattamaggiore, ove è stata sottoposta a Trattamento Sanitario Obbligatorio e ricoverata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza