cerca CERCA
Mercoledì 19 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:53
Temi caldi

Turismo: nasce club delle gelaterie amiche dei cicloturisti

07 gennaio 2016 | 11.14
LETTURA: 3 minuti

alternate text

E' una scelta nutrizionale corretta per chi pratica sport. Un alimento, il gelato artigianale, con un buon contenuto di proteine, ad alto valore biologico, zuccheri a rapido assorbimento e a pronta disponibilità energetica, grassi, vitamine e sali minerali. Un abbinamento perfetto, quindi, che può rappresentare un elemento di qualificazione e distinzione per le gelaterie che offrono un prodotto in linea con queste esigenze.

Per questo, può essere un punto di riferimento anche per i cicloturisti, i quali, percorrendo itinerari anche con distanze considerevoli, hanno necessità di fermarsi lungo il percorso per riposare e reintegrare le energie senza appesantire poi la digestione. E il buon gelato, per le sue caratteristiche, è certamente l'alimento ideale.

Nasce così l'idea di creare un elenco delle gelaterie artigianali in grado di soddisfare con professionalità queste necessità: il club 'Gelaterie amiche dei cicloturisti', che raggruppa i locali dove gli utenti potranno assaporare dei buoni gelati preparati secondo specifiche ricette per l'alimentazione degli sportivi realizzate con la collaborazione di esperti nutrizionisti del Centro studi del gelato artigianale di Agugliano (Ancona). L'iniziativa, lanciata da www.gelatonews.it, sarà presentata ufficialmente il 26 gennaio, al Sigep - Salone internazionale della gelateria di Rimini.

Il turismo in bicicletta, del resto, è tra i pochi settori in crescita in Europa, è al centro di tanti investimenti e progetti di sviluppo e crea un movimento economico dalle cifre importanti: secondo la Commissione europea, il settore delle vacanze in bicicletta produce un giro d’affari di 44 miliardi di euro.

Ma per un'attività come quella cicloturistica, dove quasi tutto viene programmato in anticipo (percorsi, luoghi di interesse ambientale, storico e artistico da visitare, hotel dove pernottare, ecc.), si rende indispensabile poter disporre di precise indicazioni anche in relazione, appunto, alle pause da dedicare all'alimentazione.

In concreto, ci sarà un sito web dove, oltre all'elenco delle gelaterie, sarà possibile visualizzare immediatamente in una mappa dove queste sono dislocate e la possibilità di calcolare il percorso per raggiungerle. L'iniziativa verrà, inoltre, segnalata alle associazioni dei cicloturisti e ai tour operator che organizzano viaggi in bicicletta. Ogni gelateria sarà anche individuata attraverso una targa apposta all'esterno del locale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza