cerca CERCA
Martedì 27 Settembre 2022
Aggiornato: 20:17
Temi caldi

Cinema: Natalie Portman in trattative per il ruolo di giudice

09 maggio 2015 | 12.01
LETTURA: 3 minuti

L'attrice israeliana naturalizzata americana dovrebbe essere la protagonista di ''The basis of sex', biopic sul magistrato statunitense giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti, prima persona di religione ebraica a ricoprire questo ruolo

alternate text
L'attrice Natalie Portman (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Natalie Portman sarebbe in trattative per il ruolo da protagonista in 'The basis of sex', un biopic sulla carriera di Ruth Bader Ginsburg, il magistrato statunitense, giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti e prima persona di religione ebraica a ricoprire questo ruolo. A riportare la notizia è il sito americano 'The Hollywood Reporter'.

Nominata dal Presidente Bill Clinton nel 1993, Bader Ginsburg si è occupata per gran parte della sua carriera dei diritti delle donne, promuovendo la parità dei sessi. E' stata inoltre co-fondatore della prima rivista di legge incentrata sui diritti delle donne, e prima donna a diventare professore di ruolo presso la Columbia University di New York. A scrivere la sceneggiatura del film è Daniel Stiepleman che racconterà la storia di Ginsburg focalizzandosi sulla sua carriera.

In trattative per dirigere la pellicola, Marielle Heller, che quest'anno ha scritto e diretto 'The diary of a teenage girl', mentre a finanziare e distribuire il film negli Usa sarebbe la Focus Features. E' da stabilire quando l'attrice potrebbe iniziare le riprese del film, dal momento che sarebbe in trattativa anche per una parte nel nuovo film di Alex Garland 'Annihilation'. L'attrice israeliana sarà inoltre a Cannes nella sezione 'Proiezioni speciali' con la sua prima opera da regista, 'A Tale of Love and Darkness', ispirato all'omonimo romanzo autobiografico dello scrittore israeliano Amos Oz, pubblicato nel 2002.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza