cerca CERCA
Domenica 22 Maggio 2022
Aggiornato: 22:24
Temi caldi

Basket: Nba, sorride Belinelli, ko Bargnani e Gallinari

31 ottobre 2015 | 10.47
LETTURA: 2 minuti

alternate text
L'italiano Marco Belinelli (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Sorride solo Marco Belinelli nella serata delle gare Nba. L'azzurro con i suoi Sacramento Kings affossa i Los Angeles Lakers 132-114. Serata amara, invece, per gli altri due italiani in campo: Danilo Gallinari e i Nuggets vengono schiacciati dai Minnesota Timberwolves 78-95, mentre Andrea Bargnani e i Brooklyn Nets vengono travolti dai San Antonio Spurs 102-75.

I Kings, quindi, travolgono i Lakers grazie a Rondo e Cousin autori entrambi di 21 punti, e con 8 e 11 assist, mentre Gay chiude a 19 e Belinelli non fa mancare il suo apporto con 6 punti in 22 . Discorso diverso per i Nets di Bargnani. San Antonio grazie a Leonard autore di 16 punti, Tim Duncan con 15, Ginobili con 12 e Parker con 10 non dà speranze e chiude 102-75. Per Bargnani 5 punti che servono a poco nell'economia della gara. Vanno meglio Lopez con 17 punti, Jack e Hollis-Jefferson con 12, ma San Antonio quando gioca è irresistibile.

Discorso simile per i Minnesota Timberwolves che grazie a Karl-Anthony Towns, 1a scelta assoluta dell'ultimo draft, manda ko Denver. Il giovane talento mette a segno 28 punti, 14 rimbalzi e 4 stoppate e diventa il più giovane della storia Nba a far registrare due doppie-doppie nelle sue prime due partite. Non brilla Danilo Gallinari anche se mette a segno 10 punti con 2 rimbalzi e 1 assist in 33'23”, meglio per i Nuggets Mudiay autore di 15 punti, ma serve a poco contro Towns, Wiggins autore di 18 punti, Martin 14 e Rubio 12 con 8 assist.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza