cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 14:46
Temi caldi

Ncd: Sacconi, difesa principi, no subalterni Chiesa o sinistra

22 marzo 2014 | 19.21
LETTURA: 1 minuti

''Il Nuovo Centrodestra difende i principi della tradizione nazionale su una base laica perche' corrispondono all'esperienza insistita nei secoli degli uomini. Io e' molti altri non abbiamo in questi anni tutelato la vita o il matrimonio naturale per fare un piacere al Vaticano''. Lo sottolinea Maurizio Sacconi presidente dei senatori di Ncd.

''Le aperture del Papa alla misericordia verso il peccato -spiega- da un lato confermano il peccato stesso e dall'altro riguardano una dimensione spirituale che e' separata da quella pubblica. A quest'ultima invece -prosegue- si riferiscono i decisori quando devono decidere se le provvidenze dello Stato siano limitate alla sola unione orientata alla procreazione o se a un disabile lungodegente debbano essere garantiti cibo ed acqua''.

''Il Nuovo Centrodestra -conclude- si conferma cosi' alternativo alla sinistra, autonomo da ogni confessione, sostenitore di una laicita' adulta perche' sa riconoscere la verita' rivelata dai padri".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza