cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 02:33
Temi caldi

'Ndrangheta: Gratteri, Pignatelli espulso da S. Domingo, domani in Italia

28 aprile 2014 | 10.01
LETTURA: 1 minuti

''Abbiamo ottenuto l'espulsione di Nicola Pignatelli: gia' domani il boss sara' in Italia''. Lo assicura all'Adnkronos il procuratore aggiunto presso il Tribunale di Reggio Calabria, Nicola Gratteri, dopo l'arresto del boss della 'ndrangheta Nicola Pignatelli, 43 anni, latitante dal 2011, catturato a Santo Domingo dal Servizio Centrale Operativo (Sco) della Polizia e da uomini della questura di Reggio Calabria.

''E' un arresto importante -rimarca Gratteri- e dimostra come noi siamo credibili sul panorama internazionale. Infatti le Polizie degli altri Paesi, soprattutto dell'America del Sud e degli Stati Uniti collaborano molto bene con noi''.

''I trafficanti di droga della 'ndrangheta -avverte Gratteri- sono in gioco per il mondo a continuare la loro attivita'. Diamo loro la caccia senza sosta: dobbiamo catturarli''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza