cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 07:32
Temi caldi

Neil Young e la protesta contro podcast no vax, via da Spotify

27 gennaio 2022 | 10.07
LETTURA: 1 minuti

La piattaforma: "Abbiamo norme dettagliate sui contenuti, rimossi 20.000 episodi di podcast dall'inizio della pandemia"

alternate text
(Foto Fotogramma/Ipa)

Spotify rimuoverà la musica di Neil Young, su richiesta dell'artista, che si è lamentato della presenza sulla piattaforma del podcast di Joe Rogan, un opinionista no vax. Young ha scritto una lunga lettera contro la politica di Spotify sul Covid, accusando la piattaforma di "disinformazione" sulla pandemia.

Ma un rappresentante di Spotify ha replicato a 'Variety': "Vogliamo che tutti i contenuti musicali e audio del mondo siano disponibili per gli utenti di Spotify. Da ciò deriva una grande responsabilità nel bilanciare sia la sicurezza per gli ascoltatori che la libertà per i creatori. Abbiamo messo in atto norme dettagliate sui contenuti e abbiamo rimosso oltre 20.000 episodi di podcast relativi al Covid dall'inizio della pandemia. Ci rammarichiamo per la decisione di Neil di rimuovere la sua musica da Spotify, ma speriamo di dargli di nuovo il benvenuto presto".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza