cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 06:50
Temi caldi

Potenza: neonato abbandonato in centro commerciale, tante richieste adozione

01 agosto 2014 | 20.55
LETTURA: 2 minuti

Il piccolo era stato trovato con il cordone ombelicale ancora attaccato. Proseguono le indagini per rintracciare la madre e risalire a chi era con lei al momento del parto

alternate text

Sono arrivate tante richieste di adozione per il neonato partorito in un centro commerciale di Lauria il 22 luglio e salvato dopo essere stato trovato con il cordone ombelicale ancora attaccato. Il piccolo ha lasciato oggi l'ospedale di Lagonegro dove si trovava, presso l'unita' operativo di Pediatria, dopo il salvataggio tempestivo.

Il neonato, indicato come ''europeo'' per carnagione e lineamenti, viene ospitato presso una struttura idonea come disposto dal giudice del Tribunale dei minorenni. Tale struttura non e' identificabile per salvaguardare il neonato.

Il direttore dell'azienda sanitaria di Potenza (Asp), Mario Marra, ha ringraziato ''tutti coloro che in questi giorni hanno fatto richiesta di adozione e quanti con grande solidarieta' hanno portato indumenti e doni per il bambino''. Proseguono le indagini della Procura di Lagonegro e dei Carabinieri della locale Compagnia per rintracciare la madre e risalire a chi era con lei al momento del parto. Il centro commerciale di Lauria si trova a poca distanza dall'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza