cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

Nigeria: esercito Camerun uccide 40 militanti di Boko Haram

02 settembre 2014 | 18.01
LETTURA: 1 minuti

Yaounde, 2 set. - (Adnkronos/Dpa) - Militari del Camerun hanno ucciso 40 miliziani del gruppo islamista Boko Haram, che si erano inflitrati nel nord del Paese dalla vicina Nigeria. I militanti, dopo aver lanciato un attacco a colpi di mortaio contro i soldati nella città di Fotokol, si erano poi ritirati in Nigeria. Boko Haram si sarebbe spinto in Camerun per reclutare bambini-soldato.

Il presidente camerunense Paul Biya lo scorso maggio aveva dichiarato guerra al gruppo islamista, in risposta ad una serie di attacchi alle frontiere. Per fermare l'infiltrazione degli islamisti dalla Nigeria, Biya aveva schierato delle unità speciali nella regione dell'Estremo Nord.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza