cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 17:14
Temi caldi

Nigeria, studentesse rapite da Boko Haram appaiono in filmato ottenuto da Cnn /Video

14 aprile 2016 | 09.05
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Fermo immagine dalla cnn

La Cnn ha ottenuto una registrazione video in cui appaiono alcune delle studentesse nigeriane sequestrate da Boko Haram esattamente due anni fa, il 14 aprile del 2014. Le immagini sarebbero state inviate - a dimostrazione dell'esistenza in vita delle giovani - dai rapitori ai negoziatori. Il video in cui compaiono 15 ragazze sono state fatte vedere ad alcune famiglie pochi giorni fa. Il video sarebbe stato girato a dicembre, nel quadro dei negoziati tra governo e Boko Haram.

Ad ognuna delle giovani viene posta la stessa domanda: "Come ti chiami? Come si chiama la tua scuola? Dove sei stata presa?". Ognuna di loro risponde e spiega di essere stata rapita nella scuola secondaria di Chibok. Il video di due minuti si chiude con un appello di una delle ragazze che esorta le autorità nigeriane a fare in modo di farle tornare alle loro famiglie. "E' il 25 dicembre 2015, parlo a nome di tutte le ragazze di Chibok, stiamo tutte bene", afferma, sottolineando la parola "tutte". Non si sa se la data indicata dalla ragazza sia vera: la maggior parte delle 276 giovani rapite il 14 aprile 2014 è di religione cristiana e si ritiene sia stata costretta a convertirsi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza