cerca CERCA
Domenica 04 Dicembre 2022
Aggiornato: 01:11
Temi caldi

Nintendo annuncia il titolo del prossimo Zelda, un nuovo Fire Emblem e Pikmin 4

13 settembre 2022 | 17.53
LETTURA: 2 minuti

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom esce il prossimo maggio su Switch

alternate text

Nel corso della sua ultima presentazione online Nintendo ha annunciato due seguiti molto attesi su Switch, ovvero il nuovo gioco principale di Fire Emblem e Pikmin 4, introdotto da Shigeru Miyamoto in persona. Dopo aver parlato del gioco mobile Pikmin Bloom, il creatore di Super Mario ha svelato con un primo trailer il quarto episodio della serie a base di creature colorate e combattive. Non è stato mostrato ancora nulla del gameplay, ma sappiamo già che sarà possibile affrontare il gioco dal punto di vista di un Pikmin. Uscirà nel 2023. Fire Emblem Engage è il nuovo capitolo della saga del gioco strategico sviluppato da Intelligent Systems, con una storia tutta nuova: durante un terribile conflitto con il Drago Maligno, quattro regni hanno unito le forze con eroi di altri mondi per imprigionarlo.

Mille anni dopo, questo formidabile nemico sta per liberarsi. Nei panni di un Drago Divino, sarà necessario usare strategie avanzate e opzioni di personalizzazione per trovare gli anelli emblemi sparsi per il mondo e riportare la pace nel continente di Elyos. Sarà possibile evocare eroi di titoli Fire Emblem del passato, come Marth e Celica, e combattere al loro fianco in questa nuova storia. Arriverà su Nintendo Switch il 20 gennaio 2023. In chiusura della presentazione, Nintendo ha finalmente svelato il titolo del prossimo Zelda. The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom uscirà il 12 maggio 2023 e beerà l'eroe Link arrivare fino ai cieli di Hyrule. Il gioco, ribadisce Nintendo, sarà il seguito di Breath of the Wild, l'episodio che è uscito insieme con Switch e che viene considerato ancora oggi uno dei migliori videogiochi di sempre.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza