cerca CERCA
Lunedì 17 Gennaio 2022
Aggiornato: 18:14
Temi caldi

Videogiochi: Nintendo porta in Italia gli amiibo, action figures interattive

04 dicembre 2014 | 18.24
LETTURA: 2 minuti

Si interfacciano con la console Wii U attraverso la connettività NFC presente sul pad. Una volta attivati, daranno vita a diversi effetti a seconda del videogioco: armi inedite, nuove modalità di gioco e personalizzazioni. Ce ne sono disponibili dodici tra cui Mario, Yoshi o Link, altri 18 arriveranno nelle prossime settimane

alternate text

Nintendo porta in Italia i suoi 'amiibo', action figure che interagiscono con i videogiochi di Wii U grazie alla connessione NFC presente sulla console. Nel corso del 2015 la funzionalità sarà estesa anche sui sistemi portatili 3DS e 2DS grazie a un accessorio che verrà commercializzato in futuro.

Avvicinando la statuina al sensore NFC presente nel pad del Wii U, l''amiibo' darà vita a effetti diversi a seconda del videogioco: si potranno sbloccare nuove modalità di gioco, armi o personalizzazioni. Inoltre, gli 'amiibo' potranno essere allenati migliorandone le abilità. Ad esempio, in Hyrule Warriors, l'action figure del personaggio Link sbloccherà una nuova arma con cui giocare: il Disco rotante di 'The Legend of Zelda: Twilight Princess'.

Al momento sono disponibili gli 'amiibo' di dodici personaggi: gli intramontabili Mario, Link, Kirby, Donkey Kong e Yoshi, affiancati da Samus, Fox, Pikachu, Peach, Marth, Abitante e Wii Fit Trainer. Il 19 dicembre ne arriveranno altri sei: Luigi, Little Mac, Captain Falcon, Pit, Diddy Kong e Zelda. Tra gennaio e febbraio ne verranno commercializzati altri dodici tra cui Bowser, Mega Man e Sonic.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza