cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 15:20
Temi caldi

'Noah' subito in testa al box office. Secondo posto per 'Grand Budapest Hotel'

14 aprile 2014 | 10.43
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Roma, 14 apr. (Adnkronos/Cinematografo.it) - Attese rispettate per 'Noah' di Darren Aronofsky. Il film con Russell Crowe esordisce subito in testa al box office incassando 2.665.566 euro nel weekend, con una media copia pari a 3.125 euro. Seconda solo a quella di 'Grand Budapest Hotel' di Wes Anderson (3.941 euro), che incassa 733.047 euro e ottiene il secondo posto della classifica generale. Perde così il primato 'Captain America - The Winter Soldier', ora terzo con 604.787 euro e un incasso complessivo di 6.050.774 euro.

In quarta posizione troviamo l'altra new entry del weekend, 'Un matrimonio da favola' dei Vanzina (594.113 euro), mentre scivola di tre gradini 'Divergent', ora quinto con 447.327 euro. Anche 'Storia di una ladra di libri' perde tre posizioni ed è sesto con 406.168 euro, mentre entra in settima posizione l'horror 'Oculus' con 402.978 euro.

Anche 'Nymphomaniac - Volume 1' e l'animazione 'Mr. Peabody e Sherman' perdono tre posizioni e finiscono rispettivamente all'ottavo posto, con 177.226 euro, e al nono posto con 167.656 euro. Ne perde sei, invece, 'Ti ricordi di me?', ora decimo con 151.316 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza