cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 09:45
Temi caldi

Usa

"Nobel per la pace a Trump"

03 maggio 2018 | 10.34
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Foto Afp)

Diciotto repubblicani della Camera hanno candidato ufficialmente Donald Trump per il premio Nobel 2019 per la pace. In una lettera guidata dal repubblicano dell'Indiana Luke Messer e inviata al comitato norvegese per il Nobel, i parlamentari del Grand Old Party (Gop), affermano che Trump dovrebbe "ricevere il Nobel per la pace 2019 come riconoscimento del suo lavoro per porre fine alla guerra di Corea, per la denuclearizzazione della penisola coreana e per portare la pace nella Regione".

REGOLE NOBEL - Le regole per la nomina di un premio Nobel sono relativamente vaghe. Le nomine possono essere presentate solo da persone che appartengono a una determinate categorie, inclusi i membri di un corpo legislativo nazionale, professori universitari ed ex vincitori del premio - ma non ci sono altre restrizioni. Nel 2018, ci sono stati 330 candidati in lizza per il premio, che sarà assegnato a dicembre. La campagna internazionale per l'abolizione delle armi nucleari è stata invece la vincitrice del 2017.

IL PREMIO - Il comitato Nobel opera sotto l'egida del governo norvegese, ma una nota del dipartimento di Giustizia del 2009, quando a vincere il Nobel per la Pace è stato Barack Obama, ha stabilito che gli 1,4 milioni di dollari associati al premio non si qualificano come "compenso" da parte di una potenza straniera, in quanto il comitato è indipendente dal governo di Oslo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza