cerca CERCA
Lunedì 05 Dicembre 2022
Aggiornato: 14:43
Temi caldi

Sanremo

Noemi: "Fiera di tornare al festival con un pezzo di grande personalità"

01 febbraio 2016 | 16.53
LETTURA: 4 minuti

alternate text
Noemi

"Torno a Sanremo con grande felicità e con un pezzo di cui sono molto fiera, perché è una canzone che richiede grande personalità. Sono stata felice che Masini, dopo aver inizialmente pensato di cantarla lui, abbia deciso di darlo a me". Così Noemi parla della sua quarta volta in gara al festival di Sanremo, con un brano 'La borsa di una donna', firmato da Marco Masini assieme ad Adami e Iammarino. (GUARDA LA VIDEOINTERVISTA A NOEMI)

'La borsa di una donna' è uno dei nove brani inediti contenuti nel nuovo album di Noemi, 'Cuore d'artista', che uscirà il 12 gennaio, durante il festival di Sanremo. Realizzato a Bologna e prodotto da Celso Valli, 'Cuore d’artista' è il quarto progetto discografico di Noemi dopo 'Sulla mia pelle', 'Rosso Noemi' e 'Made in London'.

Il titolo 'Cuore d’artista' rappresenta il vero e proprio manifesto di tutto il progetto e di questo momento artistico della song writer romana, che dell’album ha curato la produzione artistica scegliendo questo titolo dalle prime parole di 'Idealista!', la canzone scritta per lei da Ivano Fossati. "Un titolo sentito, estratto da un pezzo scritto per me, da uno dei più grandi cantautori italiani di sempre, che racchiude tutta la mia voglia di tornare al punto di partenza, portando con me 'la borsa che ho riempito fino adesso'", spiega Noemi.

Per questo nuovo album, Noemi ha voluto collaborare, oltre che con Ivano Fossati e Marco Masini, con Giuliano Sangiorgi che per Veronica ha firmato 'Fammi respirare dai tuoi occhi'. Co-produttore artistico dell’album insieme a lei, Gaetano Curreri è autore di 'Devi soltanto esistere' e 'Veronica guarda il mare'. Non mancano le giovani collaborazioni, come quella con Gerardo Pulli che per Noemi firma insieme a Curreri 'Devi essere forte'. Francesca Abbate e Cheope hanno scritto 'Amen', mentre Alessandra Flora torna a lavorare con Veronica per il testo di 'Mentre aspetto che ritorni'. E infine, Veronica Scopelliti, ovvero la stessa Noemi, firma 'I love u', insieme a Cheope.

"E’ stato un privilegio poter contare sulla collaborazione di questi artisti -ha affermato Noemi- apprezzo moltissimo i loro contributi e trovo che ognuno a suo modo, abbia saputo cucirmi addosso un vestito che mi mostra per come sono ora. Ho incontrato, parlato, mi sono confrontata con loro, ho scelto che le loro canzoni per me, nascessero da un nostro incontro, dalle sensazioni e da uno scambio reale, fisico".

Maestro negli arrangiamenti, Celso Valli ha curato tutta la produzione musicale del disco, collaborando a stretto contatto con Noemi per oltre tre mesi di lavorazione presso lo storico studio Fonoprint di Bologna, dove negli anni si sono alternati Vasco, Dalla, Carboni e gli Stadio, solo per citarne alcuni. "Celso Valli ha saputo mettere a fuoco il mio timbro, ha preso le miei tinte blues, e le ha rese più pop, amplificando la mia prospettiva -racconta Noemi- Curreri mi ha consigliato sulla scelta dei brani, suggerendomi autori giovani, mi fa piacere far sentire le parole di Gerardo, sono contenta di poter essere uno strumento anche per autori come lui".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza