cerca CERCA
Venerdì 21 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Oltre 300 mila le istituzioni

Non Profit: 9° censimento Istat, in 10 anni occupati +39,4%

16 aprile 2014 | 15.33
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Non Profit sempre più forte sul territorio italiano per numero di istituzioni e per occupati. E' quanto emerge dal 9° Censimento Generale dell'Industria, dei Servizi e delle Istituzioni Non Profit dell'Istat che, al 31 dicembre 2011, ha rilevato 301.191 unità, il 28% in più rispetto al 2001, con una crescita del personale impiegato pari a 39,4%.

"I dati del censimento evidenziano la dinamicità del non profit italiano e la sua capacità di creare occupazione e crescita economica" ha dichiarato il presidente dell'Istat Antonio Golini nell'ambito della giornata di confronto "Il non profit in Italia. Quali sfide e quali opportunità per il Paese".

"Dalla rilevazione emerge - ha continuato Golini - come questo sia un settore di grande valenza sociale per le sue caratteristiche di ascolto dei cittadini e delle imprese, per soddisfare i loro bisogni sociali, ricreativi, sportivi, sanitari e altro ancora. Non va poi sottovalutato il numero rilevante di persone che sostengono attivamente le organizzazioni non profit attraverso il prezioso contributo come volontari".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza