cerca CERCA
Martedì 18 Maggio 2021
Aggiornato: 17:22
Temi caldi

Breakfast

E' bergamasco il miglior bar d'Italia secondo il Gambero Rosso

10 ottobre 2015 | 10.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Non solo caffè e brioche ma pranzi e cene veloci fino ad arrivare al dopocena con cocktail, superalcolici e bibite. Il bar cambia volto con un'offerta a 360 gradi che non comprende più solo l'aspetto gastronomico, ma anche culturale e sociale. Sono questi i migliori Bar d'Italia, 27 per la precisione, premiati con 'Tre chicchi' (relativo alla qualità del caffè) e 'Tre tazzine' (valutazione complessiva del locale) dal Gambero Rosso che ha presentato la Guida Bar d'Italia 2016.

Ce n'è per tutti i gusti: vegetariani, vegani ma anche celiaci e intolleranti al latte. Una classifica che piazza al primo posto un bar in provincia di Bergamo, 'La Pasqualina' di Almenno San Bartolomeo' che si aggiudica il premio illy Bar dell'Anno, giunto alla XIV edizione.

Al premio scelto dalla giuria tecnica si affianca anche quest’anno, il bar dell’anno scelto dai lettori. Vincitori, ex aequo, Staccoli Caffè di Cattolica (Rn) e Dolce Salato di Pianoro (Bo). In apertura la guida segnala le migliori colazioni, mentre per quanto riguarda la sera, il Gambero Rosso con Sanbittèr assegna un premio alla formula aperitivo più originale e divertente. Vince l’edizione 2016 il Pasticciottino di Gallipoli (Le).

Tra le novità di quest'anno gli indirizzi dove gustare un ottimo espresso nelle maggiori capitali europee. Complessivamente, tra i premi di quest'anno, regione leader è la Lombardia (8 locali premiati), seguono Piemonte e Veneto con 6, Sicilia ed Emilia Romagna con 5, Friuli Venezia Giulia con 3, Liguria, Toscana, Lazio con 2. Un locale sul podio per Abruzzo, Marche e Puglia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza