cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:33
Temi caldi

Torino: social eating e prodotti km zero al Salone del Libro

09 maggio 2016 | 13.57
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Provare prodotti a Km 0 cucinati dai migliori cuochi del social eating italiano: questa l’esperienza che sarà possibile vivere al #SocialFoodLab, presso il Salone Internazionale del libro di Torino, grazie a L’Alveare che dice sì!, startup coincubata presso l’I3P del Politecnico di Torino e SocialFare, per parlare di cibo e sharing economy.

L’Alveare che dice sì! è la piattaforma online che propone un nuovo modo per vendere e comprare i prodotti locali utilizzando internet e l’economia condivisa: unendo agricoltori, cittadini consapevoli e innovazione digitale, permette una distribuzione più efficiente dei prodotti locali mettendo al centro la convivialità, l’incontro tra le persone e lo scambio di esperienze.

Il 12 maggio e per tutta la serata, l’Alveare che dice sì! coinvolgerà Gnammo, principale portale di social eating italiano, in uno showcooking a base di tipicità del territorio, per riunire gli amanti dei libri attorno a un tavolo e raccontare loro le storie legate ai prodotti alimentari del territorio.

A cucinare i cibi genuini e a Km 0 dei produttori degli Alveari locali saranno i migliori cuochi torinesi di Gnammo , che ormai conta 200.000 utenti iscritti. Al #SocialFoodLab, cuochi e ragazzi dell’Alveare presenteranno insieme i prodotti, spiegandone la provenienza e raccontandone la storia, e faranno assaggiare antipasti preparati con verdure di stagione, pasta fresca ripiena da farina bio integrale, dolci di grano saraceno con marmellata e frutta fresca. A moderare l’incontro saranno Marco Ruto di Gnammo e Claudia Bonato de L’Alveare che dice sì!

L’Alveare che dice sì! collaborerà anche con Pronto Libri, la nuova iniziativa volta a promuovere le opere dei piccoli editori piemontesi, per ricordare che l’identità territoriale passa anche attraverso il connubio cibo-cultura.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza