cerca CERCA
Martedì 29 Novembre 2022
Aggiornato: 13:06
Temi caldi

Euro 2016

"Notte eroica", la stampa mondiale celebra l'impresa del Portogallo

11 luglio 2016 | 10.04
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

La stampa sportiva mondiale festeggia l'impresa del Portogallo che si laurea per la prima volta nella sua storia campione d'Europa dopo aver battuto ai tempi supplementari i padroni di casa della Francia per 1-0. Grandi protagonisti nella notte a Saint Denis il marcatore Eder "eroe insperato" e Cristiano Ronaldo uscito per infortunio che è passato dal "dramma alla gioia per il titolo".

Esulta la stampa lusitana, 'O Jogo' ricorda come si tratti di un "successo inedito" per il calcio portoghese. "Ancora una volta Eder", titola 'A Bola' che tesse le lodi del tecnico Fernando Santos per "aver portato a termine quanto promesso tornando a casa con la Coppa" e del portiere Rui Patricio, "un gigante". "Portogallo campione d'Europa! Portogallo campione d'Europa", replica 'Record' che parla di "finale epica".

Toni dimessi invece per il francese 'L'Equipe' che parla di "lacrime" per "un destino che sembrava scritto" per la Francia che dopo l'europeo del 1984 e il mondiale del 1998 sembrava destinata a vincere il terzo titolo in casa". "Cristiano Ronaldo dal dramma al titolo", aggiunge il tedesco 'Bild' che rimarca come il Portogallo si sia laureato campione nonostante l'assenza della sua "stella più grande" uscito dal campo per infortunio al 25'.

"Ronaldo in cima al mondo" sottolinea l'inglese 'Daily Mirror' che ricorda come Eder sia "l'eroe insperato" della serata. "Eder mette il sigillo sul titolo Europeo", aggiunge 'The Guardian' mentre il 'Daily Mail' punta l'indice su "un finale povero di un torneo modesto" ricordando il cammino dei lusitani che si sono laureati campioni dopo aver chiuso terzi il loro girone e con un solo successo nei minuti regolamentari durante tutta la competizione".

"Il Portogallo consola CR7", scrive 'El Pais' che vede nel successo nella notte parigina "una rivincita della finale di Euro 2004 persa in casa contro la Grecia". Per il 'Mundo Deportivo' si è visto un "Portogallo eroico senza Ronaldo". Infine 'Marca' che elogia "le 7 vite del Portogallo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza