cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 09:47
Temi caldi

Comunicato stampa

Nuove voci, la collana dei record supera se stessa: sempre più autori inviano i propri testi in valutazione al Gruppo Albatros per l’iniziativa “Hai scritto un libro?”

10 gennaio 2022 | 11.22
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Il progetto dedicato ad autori emergenti più famoso d’Italia celebra i vent'anni di attività con una nuova campagna televisiva, incentrata sulla lettura, che vede come protagonista Alessandro Haber.

inediti@gruppoalbatros.com e gruppoalbatros.it sono questi gli indirizzi a cui poter inviare in valutazione la propria opera letteraria, se si desidera entrare a far parte della collana Nuove Voci.

Si possono proporre opere di poesia (minimo 30 componimenti), narrativa (romanzi, raccolta di racconti, biografie ecc.), o saggistica, senza limiti di temi o di lunghezza.

Indipendentemente dalla pubblicazione o meno all’interno della collana, gli autori che invieranno il proprio manoscritto saranno messi in contatto con l’editor che si è occupato della valutazione della propria opera, per ricevere una lettura critica dettagliata, focalizzata sugli aspetti più rilevanti dal punto di vista editoriale.

Tutti i titoli della collana Nuove Voci godono di distribuzione nazionale e di un’intensa attività promozionale, che prevede - tra le numerose iniziative - la partecipazione alle principali fiere del libro nazionali e internazionali e numerose interviste agli autori in programmi televisivi e radiofonici.

Punto di forza delle strategie del Gruppo Albatros Il Filo è senza dubbio la ricchezza del catalogo, che presenta il giusto mix tra best seller e nuove proposte.

Una miscela esplosiva di grandi firme e nuovi talenti che negli anni ha lasciato il segno nel cuore dei lettori.

Ken Follett e Luciano De Crescenzo per la narrativa, Alda Merini e il premio Nobel Octavio Paz per la poesia sono soltanto alcune delle personalità letterarie pubblicate in questi anni da Albatros. Ma non solo scrittori, le attenzioni del Gruppo ultimamente si sono rivolte anche a grandi personaggi del cinema e dello spettacolo, come il regista premio Oscar Giuseppe Tornatore.

Intorno a questo parterre di autori di livello internazionale ruotano i nuovi autori italiani proposti con successo dalla collana Nuove Voci.

Per tutte queste ragioni - e come recita lo slogan ufficiale del Gruppo - in questi anni la collana Nuove Voci ha rappresentato una vera e propria rivoluzione editoriale, che ha permesso ad autori fino a quel momento sconosciuti al grande pubblico di scalare i vertici dell’editoria che conta.

Un risultato impensabile fino a pochi anni fa, come si legge nel blog dell’editore: “Ciò che ora può apparire scontato – entrare in una libreria e acquistare il libro di un autore emergente, vederlo recensito su giornali o tv nazionali, oppure premiato dalla giuria in un prestigioso premio letterario -, quando iniziammo non lo era affatto.

Se oggi ai libri di nuovi autori italiani viene riconosciuta la stessa dignità editoriale degli altri prodotti presenti sul mercato, infatti, molto lo si deve proprio ai sorprendenti risultati ottenuti nel corso degli anni dalla collana Nuove Voci”.

Fondato in Italia nel 2002, il Gruppo Albatros Il Filo opera con più marchi in diversi Paesi europei. Tra le attività svolte dal Gruppo, oltre alla pubblicazione di opere letterarie, anche la produzione di programmi televisivi e radiofonici, di film, di booktrailer e di audiolibri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza