cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 22:42
Temi caldi

Nuovo Dpcm, ristoranti chiusi a Natale e Santo Stefano

28 novembre 2020 | 10.50
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Fotogramma

Ristoranti chiusi il 25 e il 26 dicembre. Il Natale in tempo di Covid prende forma nel nuovo Dpcm. E a finire nel mirino del governo, intento a studiare le misure in vista delle imminenti festività, sembrano essere ancora una volta le attività di ristorazione. Chiusi del tutto nelle zone arancioni - che da domani comprenderanno anche Lombardia, Piemonte e Calabria -, i ristoranti resteranno invece aperti negli altri giorni nelle zone gialle fino alle 18.

Nessuna deroga 'natalizia' quindi, o almeno così sembrerebbe, alle rigide regole stabilite finora, con le attività dei servizi di ristorazione (tra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie) consentite dalle 5 del mattino fino alle 18 del pomeriggio, domenica inclusa, e numero massimo di 4 persone consentito ai tavoli, salvo si tratti di conviventi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza