cerca CERCA
Mercoledì 08 Dicembre 2021
Aggiornato: 07:31
Temi caldi

Obama punta sulle donne: "Basta essere pagate meno degli uomini"

01 novembre 2014 | 14.28
LETTURA: 2 minuti

A soli quattro giorni dalle elezioni di midterm il presidente americano si appella all'elettorato femminile: "Le donne rappresentano oggi la metà della nostra forza lavoro e meritano le stesse possibilità di successo"

alternate text
Barack Obama (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

"Le donne meritano una paga giusta. Anche se siamo nel 2014, ci sono donne che ancora guadagnano meno di un uomo pur facendo lo stesso lavoro". E' dedicato in particolare alle donne e alla disparità di trattamento economico rispetto agli uomini il tradizionale messaggio del sabato pronunciato oggi da Barack Obama a pochi giorni dalle elezioni di midterm del 4 novembre. "Non abbiamo cittadini di seconda classe in questo Paese, non dovremmo averne nemmeno nei luoghi di lavoro", dice Obama, che invita le istituzioni Usa a far sì che "le donne guadagnino un salario uguale a parità di lavoro e abbiano le stesse possibilità di successo" degli uomini.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza