cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 21:54
Temi caldi

Obama: "Stop alla residenza automatica per i cubani senza visto"

13 gennaio 2017 | 08.17
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Barack Obama (AFP PHOTO) - (AFP PHOTO)

Fine della cosiddetta politica dei "piedi bagnati-piedi asciutti", che concede automaticamente la residenza agli immigrati cubani che arrivano negli Stati Uniti senza visto. Lo ha annunciato il presidente americano Barack Obama, precisando che in cambio l'Avana ha inizierà ad accettare i cubani che vengono respinti dagli Stati Uniti.

"Con effetto immediato, i cittadini di Cuba che cercheranno di entrare illegalmente e che non siano qualificati per avere assistenza umanitaria saranno soggetti al rimpatrio a Cuba, secondo le legge degli Stati Uniti", ha spiegato Obama in una nota, sottolineando come "con questa misura tratteremo i migranti cubani allo stesso modo in cui trattiamo i migranti di altri Paesi".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza