cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 16:44
Temi caldi

Ocean Viking soccorre 50 migranti, primo test per governo

09 settembre 2019 | 10.18
LETTURA: 2 minuti

La nave di Sos Mediterranee e Msf ieri pomeriggio ha soccorso un gommone in avaria al largo della costa libica. A bordo anche 12 minorenni e una donna incinta. Alan Kurdi, altro minore tenta di gettarsi in mare. Nuovo sbarco autonomo a Lampedusa

alternate text
(Afp) - AFP

C'è attesa per conoscere le sorti della Ocean Viking, nave di Sos Mediterranee e Msf, che ieri pomeriggio al largo della costa libica ha salvato 50 persone che erano su un gommone in avaria. Tra loro ci sono anche 12 minorenni e una donna incinta. Come annunciato ieri sera da Sos Meditarrenee ieri sera "ci sono volute 3 ore per completare le operazioni". E' il primo soccorso di una nave ong con il nuovo governo in carica. Fino ad ora l'ex ministro dell'Interno ha sempre firmato il divieto di ingresso della imbarcazione.

Intanto resta in stallo la situazione dell'Alan Kurdi, la nave della ong tedesca Sea Eye che da giorni attende di potere sbarcare un gruppo di migranti soccorsi il 31 agosto scorso. A bordo restano in otto. La maggior parte minorenni, uno dei quali ha provato a tuffarsi in mare nel disperato tentativo di raggiungere la riva.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza