cerca CERCA
Lunedì 27 Settembre 2021
Aggiornato: 13:50
Temi caldi

Olimpiadi, Stano: "Islam? Io musulmano per sposare mia moglie"

05 agosto 2021 | 14.47
LETTURA: 1 minuti

L'oro nella 20 km di marcia: "Ognuno sceglie la religione che vuole"

alternate text

"L'Islam? Ognuno sceglie di fare quello che vuole. Io sono diventato musulmano anche per stare con mia moglie e poterla sposare. Non vedo nulla di scandaloso". Massimo Stano, oro nella marcia 20 km a Tokyo 2020, risponde così alle domande sulla sua conversione all'Islam. L'azzurro nel 2016 ha sposato Fatima Lotfi, ex mezzofondista, poi anche lei passata alla marcia.

"Il ramadan? Con la mente puoi fare grandissime cose, basta crederci, avere bene impresso il risultato. Sarebbe difficile anche con l'umidità e il caldo, con la mente se vuoi lo puoi fare", aggiunge. Il marciatore è diventato papà a febbraio, con la nascita di Sophie: "Avevo paura. Con lo spostamento delle Olimpiadi glielo dovevo a mia moglie, avevo paura ma è stata una forza in più e durante la gara ho pensato anche alla mia piccola Sophie".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza