cerca CERCA
Martedì 29 Novembre 2022
Aggiornato: 19:48
Temi caldi

Omicidio Fortuna, chiesto l'ergastolo per Caputo

30 giugno 2017 | 12.10
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

Ergastolo per Raimondo Caputo, 10 anni di reclusione per Marianna Fabozzi. Sono queste le richieste espresse dal pm Claudia Maone al termine della requisitoria dell'aggiunto Domenico Airoma. Caputo è imputato dell'omicidio di Fortuna Loffredo, la bimba morta nel Parco Verde di Caivano il 24 giugno 2014 dopo essere caduta dal palazzo nel quale viveva, e di violenza sessuale nei confronti di Fortuna e delle figlie della compagna. Fabozzi è accusata di aver coperto le violenze nei confronti delle figlie.

Per Caputo i pm hanno chiesto, oltre alla pena dell'ergastolo, anche 6 mesi di isolamento diurno. Il pm di Napoli Nord Domenico Airoma, impegnato nella requisitoria, ha lasciato che le richieste dell'ufficio di Procura per i due imputati fossero espresse dal pm Claudia Maone, la prima a indagare sulla morte di Fortuna Loffredo insieme al pm Federico Bisceglia, morto tragicamente in un incidente stradale a marzo 2015. Presente in aula Raimondo Caputo, mentre è assente Marianna Fabozzi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza