cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 13:42
Temi caldi

Omicidio Mollicone, legale Mottola: "Famiglia sa che verità verrà fuori"

24 luglio 2020 | 19.13
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Adnkronos

"Siamo consapevoli delle nostre ragioni e le faremo valere. Il maresciallo Mottola è innocente, si è detto tranquillo e affronterà serenamente il processo". Così all'Adnkronos l'avvocato Francesco Germani, difensore della famiglia Mottola, rinviata a giudizio per l'omicidio di Serena Mollicone, la giovane uccisa ad Arce nel 2001.

"Sono 10 anni che il maresciallo e la sua famiglia sono nel tritacarne mediatico, hanno affrontato questa situazione con una forza d'animo encomiabile e sono convinti che prima o poi la verità verrà fuori - ha aggiunto l'avvocato - Quello che stanno vivendo è un macigno che non auguro nemmeno al mio peggior nemico. Non è degno di un paese civile che si debbano aspettare 10 anni per un processo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza