cerca CERCA
Giovedì 16 Settembre 2021
Aggiornato: 13:50
Temi caldi

Omicidio Vannini, la madre: "Non ci speravo più"

07 febbraio 2020 | 18.23
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"Non ci speravo più. Non ci posso ancora credere, sono troppo felice. Marco ha riconquistato il rispetto e la giustizia ha capito che non si può morire a vent’anni". Queste le prime parole di Marina Conte, la madre di Marco Vannini dopo la lettura della sentenza in Cassazione che ha disposto un nuovo processo d’Appello per Antonio Ciontoli e la sua famiglia.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza