cerca CERCA
Mercoledì 16 Giugno 2021
Aggiornato: 00:09
Temi caldi

Omicidio Willy, il papà di Belleggia: "Non l'ho più sentito, quello che penso lo tengo per me"

09 settembre 2020 | 15.36
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Non ho più visto Francesco dal giorno in cui è successo il fatto, né ho più potuto sentirlo. Non so di preciso quando tornerà a casa, l’avvocato non mi ha fatto sapere nulla. Cosa penso di questa storia è una cosa mia e la tengo per me". Lo ha detto all’Adnkronos Lorenzo Belleggia, papà di Francesco l’unico dei quattro ragazzi arrestati per l’omicidio di Willy Monteiro Duarte al quale il giudice ha concesso i domiciliari.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza