cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:49
Temi caldi

Operaio cade dall’ultimo piano di un palazzo a Bologna, gravissimo

06 giugno 2014 | 11.23
LETTURA: 2 minuti

Un 36enne stava installando un’impalcatura a circa dieci metri di altezza, in un palazzo in via Antonio Cicu, quando è precipitato nel vuoto. Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore

alternate text

Un operaio italiano di 36 anni è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Maggiore di Bologna dopo essere precipitato dall’ultimo piano di un palazzo in via Antonio Cicu, mentre stava installando un’impalcatura. L’infortunio è avvenuto alle 8:50 della mattina; il 36enne sarebbe in pericolo di vita.

Impalcatura - Secondo i primi accertamenti dei carabinieri della stazione di Bologna Corticella, l’uomo sarebbe caduto dall’ultimo piano di un palazzo, alto una decina di metri, mentre stava installando un’impalcatura per conto di una ditta edile presso la quale lavora come operaio. Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza