cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 19:24
Temi caldi

Operato carabiniere ferito a Foggia

14 aprile 2019 | 18.59
LETTURA: 2 minuti

Ora è in terapia intensiva. Il killer del collega che ha perso la vita era stato condannato

alternate text
Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ieri con il carabiniere ferito a Cagnano Varano

E' stato operato il carabiniere ferito ieri a Cagnano Varano, in provincia di Foggia, nella sparatoria che ha portato alla morte del maresciallo Vincenzo Di Gennaro. L'uomo stato sottoposto a un intervento chirurgico terminato alle 18.25 eseguito dalla dottoressa Francesca Bazzocchi, primario del reparto di Chirurgia Addominale dell’Ospedale 'Casa Sollievo della Sofferenza' di San Giovanni Rotondo. Ne dà notizia l'Arma.

L'operazione ha consentito l'estrazione del proiettile da cui il militare era stato raggiunto. Le motivazioni che hanno portato all’intervento immediato sono riconducibili ad un peggioramento del quadro radiologico. Le condizioni sono stazionarie e tra qualche giorno sarà possibile sciogliere la prognosi. I medici si sono espressi positivamente sulle sue condizioni. Casertano è stato trasferito nel Reparto di terapia intensiva, dove resterà per le prossime 48 ore in osservazione. 

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza