cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 07:01
Temi caldi

Professioni: Calderone, Ordini a raccolta contro violenza donne

18 novembre 2014 | 14.09
LETTURA: 2 minuti

Per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il 24 novembre, presso il Tempio di Adriano, a Roma, i rappresentanti degli Ordini e Collegi professionali testimonieranno l'impegno per combattere un fenomeno in aumento. Calderone (Cup): "Soluzioni e suggerimenti per contrastare un fenomeno dai risvolti psicofisici devastanti".

alternate text

Il valore sociale espresso dalle professioni liberali nei vari ambiti professionali sarà al centro di un evento organizzato dal Comitato unitario permanente degli ordini e collegi professionali (Cup) per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Il 24 novembre, si legge su Italia Oggi, alle ore 15,00, presso il Tempio di Adriano in Roma, i rappresentanti degli Ordini e Collegi professionali testimonieranno l'impegno e le iniziative promosse per combattere un fenomeno, purtroppo in aumento nel nostro Paese.

L'incontro sarà preceduto dalla rappresentazione teatrale 'Artemisia' con l'attrice teatrale Pamela Villoresi e avvocati del Foro di Firenze. L' evento è dedicato alla pittrice Artemisia Gentileschi, che a metà del XVII secolo diventò famosa anche per il processo per stupro da lei intentato contro il pittore Agostino Tassi.

Artemisia è diventata un simbolo del femminismo internazionale, con numerose associazioni e circoli ad essa intitolate, per il continuo impegno a perseguire l' indipendenza e l' affermazione artistica nel corso della propria esistenza.

"Le professioni in Italia nell' esercizio delle proprie competenze specifiche -spiega Marina Calderone, presidente del Cup e del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro- sono garanti anche dell'affermazione e della tutela della figura della donna, dal campo giuridico a quello lavoristico, dal campo medico a quello sociale ed economico".

"Testimonieremo il nostro quotidiano impegno -fa notare- nei confronti dei cittadini e, nello specifico, delle donne proponendo anche soluzioni e suggerimenti per contrastare un fenomeno dai risvolti psicofisici devastanti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza