cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 21:25
Temi caldi

Arte

"Orlando Furioso", Ariosto va in mostra riletto in chiave fantasy

21 ottobre 2016 | 13.11
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Una delle opere della mostra "L'Orlando curioso nei labirinti del fantastico" (Dany Orizio)

Una rilettura in chiave fantasy del capolavoro di Ludovico Ariosto, "Orlando Furioso". Nata da un'idea di Renato Genovese e realizzata dallo staff di Lucca Comics & Games: è quella che propone la mostra "L'Orlando curioso nei labirinti del fantastico", allestita nella sede della Fondazione Giuseppe Lazzareschi a Porcari (Lucca) da domani, 23 ottobre, al 18 dicembre. Il nucleo principale dell'esposizione è composto dalle opere fantasy di Paolo Barbieri, Dany Orizio, Lucio Parrillo e Luca Zontini, quattro talenti dell'illustrazione internazionale.

La mostra promossa in occasione delle celebrazioni per il cinquecentenario della prima edizione dell'"Orlando Furioso" è realizzata in collaborazione con il Comune di Castelnuovo Garfagnana, dove Ariosto fu governatore per tre anni dal 1522.

Il percorso espositivo si ispira all'episodio del Furioso del Castello di Atlante, nel quale tutti i cavalieri del poema finiscono intrappolati a caccia di una vana illusione. La mostra attinge all'immenso patrimonio di storie fantastiche nate dall'immaginifica penna di Ariosto e le propone al pubblico dei giovanissimi, ma non solo a loro, avvalendosi delle illustrazioni di alcuni dei maggiori maestri del genere.

Il visitatore sarà guidato poi lungo un percorso interattivo fatto di splendidi diorami che raccontano gli episodi salienti del Furioso, video dedicati ai pupi siciliani, modellini con simulazioni degli eserciti dei mori e dei cristiani in battaglia, carte geografiche sui viaggi dei diversi protagonisti del poema e una sala che simula l'approdo di Astolfo sulla luna in cui il visitatore stesso sarà chiamato in causa per recuperare, insieme a quello di Orlando, il proprio 'senno perduto'.

Infine, a cura di Image Project di Firenze, c'è una video installazione con gli attori Bruno Santini, Elena Talenti e Rosario Campisi che raccontano episodi esemplari del Furioso. La mostra è accompagnata da un catalogo edito da Maria Pacini Fazzi Editore.

(Le immagini che seguono sono di Luca Zontini, Paolo Barbieri e Lucio Parillo)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza