cerca CERCA
Domenica 16 Gennaio 2022
Aggiornato: 10:58
Temi caldi

Terrorismo: Orlando, procura nazionale confluirà nella Dna

13 gennaio 2015 | 21.06
LETTURA: 1 minuti

alternate text
INFOPHOTO - INFOPHOTO

Per coordinare il contrasto al terrorismo non sarà creata una struttura ad hoc ma saranno estese le competenze della Procura nazionale antimafia. È l'orientamento emerso dalla riunione che si è tenuta al ministero della Giustizia tra il guardasigilli Andrea Orlando, il ministro dell'Interno, Angelino Alfano e i capi delle principali procure Italiane.

"È emersa in modo unanime l'esigenza di un coordinamento - ha detto Orlando al termine dell'incontro- e la convinzione che questo possa realizzarsi presso la procura nazionale antimafia senza creare un organismo ad hoc".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza