cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 13:02
Temi caldi

Orlando: "Tec diventi nuovo salario minimo"

01 giugno 2022 | 12.47
LETTURA: 1 minuti

Il ministro del Lavoro: "Avanzata proposta, evitare di far sprofondare la fascia di lavoro più povero"

alternate text
Afp

"La strada è quella di rinnovare i contratti e di incidere sui livelli più bassi degli stipendi: in questo senso abbiamo avanzato una proposta per la quale il trattamento economico complessivo, contenuto nei contratti maggiormente e comparativamente più rappresentativi, possa diventare il salario minimo di riferimento per tutti i lavoratori di quel comparto. Questo non recupererebbe tutto quello che si è perso con l’inflazione ma eviterebbe di far sprofondare la fascia di lavoro più povero. Sarebbe questa già una risposta importante". Così il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, a margine dell’iniziativa Uil ricorda la proposta sul ‘salario minimo’ che il governo ha messo sul tavolo delle trattive con sindacati e imprese.

Certo, prosegue Orlando, "non sarà semplicissimo arrivare ad una legge e anche il passaggio del recepimento della direttiva sul salario minimo non sarà un passaggio banale perché i punti di partenza tra le forze politiche e sociali sono molto distanti". Ma, prosegue, "aiuterebbe molto se nel frattempo si riuscisse a maturare una tappa intermedia con la proposta che ho messo sul tavolo che poi potrebbe anche diventare la legge e anticipare un intervento organico". La soluzione indicata in questi mesi dal governo alle parti sociali , infatti, commenta ancora Orlando, "evita una frattura del mondo sindacale e registra l’interesse di una buona parte del mondo imprenditoriale". Da parte di Confindustria invece, "c’è ancora una certa freddezza" ma, conclude il ministro, "non ci scoraggiamo perché questa è la strada che aiuterebbe alcune centinaia di migliaia di lavoratori ad incominciare ad avere un aumento salariale, soprattutto quelli della fascia più povera".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza