cerca CERCA
Martedì 31 Gennaio 2023
Aggiornato: 10:41
Temi caldi

Oro sempre ai massimi, migliore settimana degli ultimi 4 anni

12 febbraio 2016 | 08.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text
- (Xinhua)

Nonostante le prese di beneficio sui mercati asiatici, con quotazioni a 1.235 dollari l'oncia, l'oro si appresta a chiudere la migliore settimana degli ultimi quattro anni (con una crescita media intorno al 6%), confermandosi come primario bene rifugio per gli investitori globali. Ieri il metallo prezioso era arrivato a toccare quota 1260 dollari, grazie ai forti acquisti di Etf in oro. Gli analisti non escludono che il lingotto possa tornare a breve a quota 1300 dollari.

L'attenzione a questo punto è sulle mosse delle banche centrali, dopo che ieri il rapporto del World Gold Council aveva confermato il loro ruolo primario sul mercato dell'oro come nel secondo semestre 2015 queste avessero aggiunto 336,2 tonnellate di metallo prezioso alle loro riserve per un totale che sull'intero anno ha toccato le 588,4 tonnellate.

A sostenere la ripresa delle quotazioni anche la domanda da parte del settore gioielleria che a livello globale ha visto un balzo della domanda nel secondo semestre a 1300 tonnellate, il risultato più alto dal 2004. Il tutto a fronte di una produzione cresciuta nel 2015 appena dell'1% per una offerta totale (incluso l'oro riciclato) di 4.258 tonnellate (-4%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza