cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 23:05
Temi caldi

Pakistan: al via offensiva di terra contro Talebani in Nord Waziristan

30 giugno 2014 | 10.39
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - Le forze della sicurezza pakistane, sostenute dall'artiglieria e da carri armati, hanno dato il via a un'offensiva di terra contro i Talebani nella regione tribale del Nord Waziristan dopo un paio di settimane di raid aerei. Lo ha reso noto il portavoce dell'esercito pakistano Asim Bajwa, spiegando che ''dopo aver fatto evacuare la popolazione civile, questa mattina è iniziata l'operazione di terra dentro e attorno a Miranshah'', con ricerche casa per casa. ''Nell'operazione di terra sono gia' stati uccisi 15 terroristi. I soldati hanno scoperto tunnel sotto la zona ispezionata. Tre soldati sono rimasti feriti in scontri a fuoco'', ha aggiunto il portavoce.

L'operazione è in corso anche a Mir Ali e in altre zone, ha aggiunto la fonte, spiefando che ''sono state isolate le zone dove vivono i terroristi''. Si ritiene che Mir Ali sia il covo maggiore per miliziani locali e stranieri.

Da quando il 15 giugno è iniziata l'operazione "Zarbe Azb", 376 terroristi sono stati uccisi e 19 si sono arresi, ha detto Bajwa. Le forze della sicurezza hanno anche distrutto 61 covi di terroristi negli ultimi 15 giorni e 17 soldati sono stati uccisi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza