cerca CERCA
Martedì 28 Giugno 2022
Aggiornato: 18:21
Temi caldi

Pakistan: Musharraf accusato di alto tradimento, ex presidente in tribunale

31 marzo 2014 | 08.14
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - L'ex presidente ed ex capo delle Forze Armate del Pakistan Pervez Musharraf è stato formalmente accusato di alto tradimento dal Tribunale speciale incaricato di giudicarlo. Lo riferisce il sito di Dawn. Musharraf, che era in aula, si è dichiarato non colpevole. A emettere la sentenza nei confronti dell'ex capo di Stato, che si è recato in tribunale dietro permesso speciale dell'Istituto di cardiologia delle Forze Armate dov'era ricoverato, è stata la corte composta da tre giudici e guidata da Faisal Arab della Corte suprema di Sindh. I fatti risalgono al 2007 quando, come presidente, Musharraf dichiaro' lo stato di emergenza e sospese la Costituzione.

Prima del pronunciamento della sentenza l'avvocato di Musharraf, Farogh Naseem, aveva chiesto il permesso per il suo assistito di recarsi a Dubai per far visita alla madre malata sostenendo che la Costituzione pakistana non permette di limitare gli spostamenti ad alcun cittadino. Naseem ha quindi spiegato che Musharraf si è recato spontaneamente in tribunale e che non era stato emesso alcun ordine di cattura dei suoi confronti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza