cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 04:32
Temi caldi

Pakistan: Musharraf sfugge ad attentato, esplosione a passaggio convoglio

03 aprile 2014 | 08.19
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Una potente esplosione si è verificata questa mattina a Islamabad, sul ponte Faizabad, appena dopo il passaggio del convoglio dell'ex presidente pakistano Pervez Musharraf. Lo riferisce il sito di Dawn spiegando che l'ex capo di Stato ed ex capo delle Forze Armate pakistane aveva lasciato l'Istituto di Cardiologia dove e' ricoverato dall'inizio di gennaio per trasferirsi nella sua villa a Chak Shahzad quando è avvenuta l'esplosione. Nell'attacco, che secondo la polizia aveva l'obiettivo di colpire Musharraf, non ci sono state vittime e l'ex presidente ha potuto raggiungere la sua abitazione.

Secondo fonti della sicurezza, a provocare la deflagrazione sono stati almeno sei chilogrammi di esplosivo collocati in un oleodotto. L'intensita' dello scoppio ha causato un profondo buco nel luogo dell'esplosione.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza