cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 16:48
Temi caldi

Pakistan: Stucchi (Copasir), su caso Lo Porto chiedero' informativa Intelligence

21 febbraio 2014 | 17.53
LETTURA: 1 minuti

''Come presidente del Copasir, raccogliendo l'appello degli amici di Giovanni Lo Porto, chiedero' una nota informativa all'Intelligence sulla situazione attuale del la vicenda, o formulero' una domanda specifica in sede di prima audizione del nuovo direttore dell'Aise''. Lo dice all'Adnkronos il presidente del Copasir, Giacomo Stucchi, in merito al caso di Giovanni Lo Porto, il cooperante umanitario rapito il 19 gennaio 2012 in Pakistan.

''L'obiettivo -rimarca il presidente del Comitato di Palazzo San Macuto- e' risolvere il caso e riportare a casa Lo Porto''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza