cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 16:24
Temi caldi

Pakistan: Talebani avvertono organizzazioni straniere, via subito dal paese

16 giugno 2014 | 10.29
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - I Talebani pakistani hanno lanciato un avvertimento alle organizzazioni internazionali presenti nel paese, chiedendo loro di partire se non vogliono confrontarsi con una nuova ondata di attacchi e violenze. "Siamo in uno stato di guerra - ha detto Shahidullah Shahid, portavoce dei Talebani, citato dall'agenzia Dpa - tutti gli investitori internazioni, le compagnie aeree e le istituzioni devono sospendere immediatamente tutte le relazioni con il Pakistan e lasciare il paese, o saranno responsabili di ogni perdita o danno che subiranno". L'avvertimento arriva dopo che l'esercito pakistano ha annunciato l'Operazione Zarb-e-Azb contro i militanti locali e stranieri che si nascondono nella regione del Waziristan del Nord, sul confine con l'Afghanistan.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza