cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Pakistan: violenta tempesta sul nordovest, almeno 44 morti e 200 feriti

27 aprile 2015 | 09.49
LETTURA: 2 minuti

Tra le vittime ci sono molte donne e bambini. Tre distretti della provincia di Khyber Pakhtunkhwa sono stati colpiti da forti venti e piogge, che hanno provocato il crollo di numerosi edifici. Solo a Peshawar, capoluogo della provincia, le persone rimaste uccise sono almeno 32 e 150 sono i feriti

alternate text
(Foto Xinhua)

E' di almeno 44 morti e 200 feriti l'ultimo bilancio della violenta tempesta che ha colpito nelle ultime ore il Pakistan nord-occidentale. Lo riferisce il sito web del giornale pakistano Dawn. Tra le vittime ci sono molte donne e bambini. Tre distretti della provincia di Khyber Pakhtunkhwa sono stati colpiti da forti venti e piogge, che hanno provocato il crollo di numerosi edifici.

I soccorritori e i militari sono al lavoro per trarre in salvo le persone rimaste intrappolate tra le macerie. Solo a Peshawar, capoluogo della provincia, le persone rimaste uccise sono almeno 32 e 150 sono i feriti, come confermato da un medico del Lady Reading Hospital citato dall'agenzia di stampa Dpa.

Nel distretto di Charsadda le vittime sono almeno otto, mentre altre quattro persone sono morte nella zona di Noshera. Diverse aree sono senza corrente elettrica e, come ha riferito la tv locale Dunya, sono stati sospesi alcuni voli interni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza