cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 08:01
Temi caldi

Palermo, precipita in tombino lasciato aperto: è grave

15 novembre 2016 | 11.16
LETTURA: 1 minuti

alternate text
- Fotogramma

Un uomo di 57 anni, Sergio Cavallaro, è precipitato ieri sera in un tombino lasciato aperto da alcuni operai che stavano eseguendo dei lavori tra via Notarbartolo e via Piersanti Mattarella, a Palermo. Cavallaro è precipitato nel vuoto per cinque metri. Trasportato in ospedale dai sanitari del 118 e ricoverato al Trauma Center di Villa Sofia con fratture dorsali e vertebrali. La prognosi è riservata.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza