cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 07:41
Temi caldi

News to go

Paltrinieri: "Io primo e Acerenza secondo, un sogno"

29 giugno 2022 | 17.22
LETTURA: 0 minuti
sponsor

La vittoria nella 10 km in acque libere ai mondiali di Budapest

"E' un sogno, primo e secondo: la cosa più bella che potesse capitare. Sentivo che Mimmo era dietro di me, lo riconosco da come mi tocca i piedi". Queste le parole di Gregorio Paltrinieri, dopo la vittoria nella 10 km in acque libere ai mondiali di Budapest, davanti al compagno di squadra e di allenamenti Domenico Acerenza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza