cerca CERCA
Venerdì 30 Settembre 2022
Aggiornato: 13:58
Temi caldi

Papa ai migranti: "Siete un dono, perdonate chiusura e indifferenza della società"

19 aprile 2016 | 11.56
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp) - AFP

Papa Francesco chiede perdono ai migranti, a nome dell'intera società. "Perdonate la chiusura e l'indifferenza delle nostre società, che temono il cambiamento di vita e di mentalità che la vostra presenza richiede" afferma il Pontefice, nel videomessaggio al Centro Astalli, in occasione della presentazione al teatro Argentina di Roma del Rapporto annuale sull'attività della struttura dei gesuiti in favore di immigrati, profughi e rifugiati.

"Trattati come un peso, un problema, un costo - lamenta il Papa - siete invece un dono. Siete la testimonianza di come il nostro Dio clemente e misericordioso sa trasformare il male e l'ingiustizia di cui soffrite in un bene per tutti. Perché - ricorda Francesco ai migranti - ognuno di voi può essere un ponte che unisce popoli lontani, che rende possibile l'incontro tra culture e religioni diverse, una via per riscoprire la nostra comune umanità".

Salvini: "Il Papa incentiva l'immigrazione clandestina"

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza