cerca CERCA
Giovedì 02 Dicembre 2021
Aggiornato: 10:22
Temi caldi

Papa: Sacra Rota snellisca procedure per processi più veloci

05 novembre 2014 | 11.25
LETTURA: 2 minuti

Città del Vaticano, 5 nov. (AdnKronos) - "Snellire le procedure, per un motivo di giustizia". E' quanto chiede Papa Francesco, ricevendo in udienza nell'Aula Paolo VI in Vaticano i partecipanti al corso di prassi canonica promosso dal Tribunale della Rota Romana. Ricordando che "nel Sinodo straordinario sulla famiglia si è parlato dei processi e c'è preoccupazione per snellire le procedure per un motivo di giustizia, perché esse siano giuste e per la gente che aspetta", il Papa riferendosi ai tempi lenti della ex Sacra Rota esclama: "Quanta gente aspetta per anni una sentenza!".

Francesco ricorda che proprio per questo motivo ha istituito una commissione per "preparare possibilità diverse in questa linea: una linea di giustizia e anche di carità, perché c'è tanta gente che ha bisogno di una parola della Chiesa sulla sua situazione matrimoniale, per il sì o per il no ma che sia una risposta giusta. Alcune procedure sono tanto lunghe o tanto pesanti che non favoriscono la giustizia e la gente lascia".

E allora, esorta il Papa, "la Chiesa deve fare giustizia e dire 'sì, è vero, il tuo matrimonio è nullo' oppure 'no, il tuo matrimonio è valido'. Ma giustizia è dirlo, così loro possono andare avanti senza questo dubbio, senza questo buio nell'anima".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza